Treno AV fermo in galleria tra Firenze e Bologna, ritardi e disagi

Centinaia di persone a bordo. Il Frecciarossa sarà riportato a Santa Maria Novella

Il Frecciarossa Salerno-Milano 9514 era partito dalla stazione di Firenze Santa Maria Novella alle 10 in direzione di Bologna. Il treno si è però fermato in una galleria tra Firenze Castello e San Piero a Sieve. A bordo del mezzo erano presenti centinaia di persone.

Il treno si è fermato a causa di un guasto che non è stato possibile riparare sul posto. Il personale di FS ha quindi dovuto agganciare i convogli ad un locomotore di emergenza che ha riportato il treno a Firenze Santa Maria Novella. 

Qui i passeggeri sono stati trasferiti su un convoglio ''di riserva'' per il prosieguo del viaggio mentre il treno guasto è stato messo in riparazione. Inevitabili i ritardi, fino a 30 minuti, con la circolazione rallentata sulla linea dell’Alta velocità tra Firenze e Bologna. 

Sull'episodio nel pomeriggio è intervenuto anche il Codacons, secondo cui Trenitalia dovrebbe risarcire anche i danni morali e materiali subiti dai passeggeri.  "Parlare solo di rimborsi dei biglietti è offensivo per tutti quei passeggeri costretti a rimanere per ore in galleria in attesa di essere portati a destinazione - spiega il presidente Carlo Rienzi - I viaggiatori hanno subito danni così evidenti che Trenitalia deve disporre immediatamente indennizzi automatici in loro favore. In caso contrario sarà inevitabile una class action contro la società che sarà chiamata a risarcire i danni morali e materiali subiti dagli utenti".

"Esiste già un precedente per un caso del tutto analogo avvenuto anni fa, quando un Eurostar rimase fermo ore in galleria - prosegue Rienzi - In quel caso il Codacons avviò e vinse una causa in tribunale contro le Ferrovie, con l'azienda che venne condannata a risarcire i passeggeri per i disagi loro arrecati".
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Movida: ubriachi fradici davanti ai figli piccoli

  • Cronaca

    Tramvia: asfaltature e divieti lungo la linea 3  

  • Cronaca

    Calenzano: incendio in una camera d'albergo

  • Cronaca

    Caldo record: sale il rischio incendi boschivi

I più letti della settimana

  • Incidente in Viale Giovine Italia: muore ciclista / FOTO

  • Gucci, nuovo stabilimento a Scandicci: pronte 400 assunzioni

  • 5 gite fuori porta in Toscana per il ponte del 25 aprile

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo fine settimana

  • Giallo al Varlungo: trovato in gravi condizioni sotto un ponte

  • Gavinana: minacciata con un coltello fuori da una gelateria

Torna su
FirenzeToday è in caricamento