Tramvia: mappa, tempi di percorrenza e fermate della nuova linea 2

Dopo l'annuncio del via e in attesa della conclusione del pre-esercizio

E' in corso dallo scorso sabato, 26 gennaio, la fase del cosiddetto pre-esercizio della linea 2 della tramvia, che presto collegherà piazza dell'Unità d'Italia all'aeroporto di Peretola.

Una fase di transizione, dopo l'ok del ministero, che durerà 15 giorni, sotto il controllo di Gest, la società che gestisce le linee della tramvia.

Il sindaco di Firenze Dario Nardella ha annunciato il via per l'11 febbraio. Nel frattempo sui social rimbalzano le informazioni sulla nuova linea, rilanciate dalla stessa amministrazione comunale.

La T2, linea Vespucci, si snoderà su percorso di 5,3 chilometri, per 12 fermate complessive. Il tempo complessivo da un capolinea all'altro sarà di 21 minuti (in foto potete vedere la mappa nel dettaglio).

Con ogni probabilità anche dopo il via alla linea 2 ci sarà un periodo di gratuità per gli utenti, ancora non definito da Palazzo Vecchio.

Per quanto riguarda il capolinea nord, quello all'aeroporto, è già in programma il prolungamento della linea fino al polo scientifico di Sesto Fiorentino.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pasqua 2019, lo Scoppio del Carro: volo perfetto della colombina / FOTO - VIDEO

  • Cronaca

    Calcio storico: il sorteggio e le partite del 2019

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni Firenze 2019: spunta un nuovo candidato sindaco

  • Cronaca

    Grassina, aggredisce e picchia i genitori: arrestato

I più letti della settimana

  • Meningite: morta ragazza di 21 anni

  • Renzi furioso querela tutti: da Piero Pelù a Marco Travaglio

  • Scossa di terremoto in Mugello

  • Baita abusiva in un bosco: sanzioni per migliaia di euro

  • Truffa dello specchietto: si rifiuta di dare soldi e viene accoltellato

  • Bagno a Ripoli: donna trovata morta in casa

Torna su
FirenzeToday è in caricamento