Tramvia, grave malore a bordo: eroi per caso salvano passeggera

Provvidenziale intervento di due infermieri e una studentessa di medicina

L'intervento di ieri sera (Foto da assocarenews.it)

Due infermieri e una studentessa in Medicina hanno probabilmente con il loro intervento salvato la vita ad una passeggera della tramvia, in possibile “pre-arresto cardiaco”. A raccontare i fatti, avvenuti ieri sera, è assocarenews.it.

Il tutto è accaduto nei pressi della fermata Fortezza da Basso, lungo la linea 1. I tre hanno soccorso la passeggera che, si legge sul sito “probabilmente stava andando in arresto cardiaco o in shock ipoglicemico. La signora, di circa 60-70 anni era affetta da co-morbilità importanti”.

Nel frattempo sono stati allertati i mezzi d'emergenza. La signora è stata soccorsa in tram ed è stata fatta scendere alla prima fermata disponibile. Messa in sicurezza e analizzati i primi segni e sintomi i tre hanno allertato immediatamente il Servizio 118.

“La collega (dipendente Ausl Modena – Ospedale di Vignola) ed il collega (Ausl Toscana Centro) sono intervenuti dopo aver osservato il problema nascente sedendo di fronte alla signora, che era sul mezzo di ritorno dall’Ospedale Careggi dove era in visita al marito. Sono stati poi raggiunti subito dopo dalla studentessa, all’ultimo anno di corso di laurea di medicina”, si legge ancora.

La donna è stata ricoverata in prognosi riservata. “Questi ragazzi – scrive ancora assocarenews.it -, oggi sono eroi per caso che, pur non in divisa, hanno deciso di intervenire e di salvare una vita umana. Come ogni giorno succede nei reparti. A loro va il nostro plauso per la freddezza e per il coraggio dimostrato”. (Foto da assocarenews.it)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo scomparso: trovato morto, deceduto in incidente stradale

  • Maltempo: attesa la piena dell'Arno / FOTO

  • Maltempo: in transito l’ondata di piena dell’Arno in città / FOTO

  • Tramvia, destra e 5 Stelle attaccano: “No allo scempio, sì al modello cinese senza binari”

  • Morto il giovane rapper Cry Lipso 

  • Ragazzo scomparso a Firenze, l'appello della madre: “Aiutateci, siamo disperati”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento