Tramvia: “Meno pali sulla linea Firenze-Bagno a Ripoli”

Stanziati 80 milioni per la linea 3.2, l'assessore Giorgetti: “Pronta entro il 2023”

La linea 3.2 della tramvia da piazza della Libertà a Firenze fino a Bagno a Ripoli avrà meno pali.

“E' previsto che non ci sia la catenaria (cioè la fila di pali con i cavi dell'elettricità, ndr), senz'altro sul primo tratto da Piazza della Libertà verso i lungarni e poi anche su viale Giannotti ci sarà un tratto senza catenaria”. Lo ha affermato questa mattina l'assessore ai lavori pubblici Stefano Giorgetti a margine della firma, avvenuta stamani in Regione, dell’atto che destina 80 milioni di euro di fondi europei alla linea 3.2, che collegherà piazza della Libertà a Bagno a Ripoli, estendendo in direzione sud la rete tramviaria fiorentina.

La progettazione esecutiva della linea per Bagno a Ripoli costerà 3,31 milioni di euro, dei quali 2,5 milioni finanziati dalla Regione Toscana, 690mila euro dal Comune di Firenze e 120mila euro dal Comune di Bagno a Ripoli. Il costo totale per la realizzazione della linea è stimato invece in 220 milioni di euro.

Per quanto riguarda i tempi per la realizzazione “con il progetto definitivo pronto entro quest’anno abbiamo mantenuto i fondi europei. A gennaio inizierà la conferenza dei servizi e poi la progettazione esecutiva per terminare i lavori, come richiesto dall’Unione Europea, entro il 2023”, spiega Giorgetti.

Nella progettazione è prevista anche la costruzione di un nuovo ponte sull'Arno per il traffico veicolare, mentre la tramvia passerà sul ponte da Verrazzano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento