Tramvia linea 2: tutte le novità sul trasporto di Ataf

Nuovi percorsi e corse annullate

Con l'entrata in esercizio della tramvia T2, il trasporto Ataf subirà numerose modifiche.

In particolare nascono due nuove linee (16, 68), altre cambiano percorso (5, 7, 14, 23, 29, 30, 57, 66) e altre ancora vengono soppresse perché sostituite dalla Tramvia (22). 

Il Comune precisa che la riorganizzazione della rete Ataf&Li-nea entrerà in vigore domenica 24 Febbraio: fino a tale data le linee non saranno modificate, al fine di consentire ai passeggeri di conoscere le variazioni ed aver modo di pianificare al meglio i propri spostamenti. 

Tutti gli aggiornamenti sul servizio saranno pubblicati sul sito www.ataf.net e sul mini sito cambianoitempi.ataf.net a partire oggi.

Domenica 24 febbraio - continua Palazzo Vecchio- ultimo giorno di gratuità della T2 Vespucci, si completa la riorganizzazione delle linee Ataf, dopo la prima fase scattata in occasione dell’entrata in esercizio della T1 Leonardo. L’obiettivo è potenziare l’intera rete e facilitare l’integrazione gomma/ferro.

Tramvia T2 gratis fino al 24 febbraio

Tra le principali novità la nascita di due nuove linee: la 16 che collega piazza Puccini a piazza Leopoldo attraversando San Iacopino e incontra la T2 Vespucci alla fermata Corsica e la T1 Leonardo alla fermata Leopoldo. E la 68, ovvero la circolare che da Brozzi, Peretola, Quaracchi arriva in viale Guidoni dove incontra la T2 Vespucci e dove c’è il nuovo parcheggio scambiatore.

Per quanto riguarda le linee modificate saranno otto (5, 7, 14, 23, 29, 30, 57, 66) mentre il 22 sarà sostituito dalla T2 Vespucci. La linea 29 toccherà via di Novoli e farà capolinea alla stazione di Rifredi e la linea 30 toccherà la fermata Guidoni della T2.

Ataf ha predisposto una campagna di comunicazione che prenderà il via da lunedì 11 febbraio e che prevede: la distribuzione della nuova mappa schematica della rete e la presenza in molte fermate di assistenti che aiuteranno le persone ad orientarsi. Alle fermate si troveranno informazioni dettagliate sul servizio (locandine, poster, messaggi variabili ecc). inoltre si può contattare il call center aziendale, consultare il sito www.ataf.net (che avrà sezione aggiornata in tempo reale sulle modifiche della rete) oppure le pagine aziendali sui canali social (Facebook e Twitter). Come per la T1 sarà realizzata la landing page  www.cambianoitempi.ataf.netdedicata alle modifiche dei percorsi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

I più letti della settimana

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

  • Terremoto a Forlì Cesena: la scossa sentita anche in provincia di Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento