Cascine: binari della tramvia incatenati dagli anarchici

Stamani i binari della tramvia sono stati incatenati da ignoti, sul posto sono state trovate scritte anarchiche. Già ieri erano stati imbrattati i muri di via del Parioncino con minacce di morte verso la Procura

Secondo attacco di gruppi anarchici in città: questa mattina i binari della tramvia sono stati trovati 'incatenati': ignoti hanno infatti legato tra loro con una catena due semafori alle Cascine. Oltre a sbarrare il cammino del tram con il catenaccio, spiega una nota dell'Ataf, è stato lasciato lungo i binari un cartello con scritte di tenore anarchico. Sull'episodio stanno indagando le Forze dell'Ordine.

Il servizio è stato sospeso per pochi minuti. Già ieri erano stati imbrattati i muri di via del Parioncino con minacce di morte ai giudici della Procura, alla vigilia dell'udienza di oggi che vede coinvolti 19 anarchici processati per l'occupazione di uno stabile.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

  • Abbronzatura, ecco come farla risaltare

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Addio allo stress da posto fisso: così amore e viaggio ci hanno cambiato la vita

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

Torna su
FirenzeToday è in caricamento