Cascine: binari della tramvia incatenati dagli anarchici

Stamani i binari della tramvia sono stati incatenati da ignoti, sul posto sono state trovate scritte anarchiche. Già ieri erano stati imbrattati i muri di via del Parioncino con minacce di morte verso la Procura

Secondo attacco di gruppi anarchici in città: questa mattina i binari della tramvia sono stati trovati 'incatenati': ignoti hanno infatti legato tra loro con una catena due semafori alle Cascine. Oltre a sbarrare il cammino del tram con il catenaccio, spiega una nota dell'Ataf, è stato lasciato lungo i binari un cartello con scritte di tenore anarchico. Sull'episodio stanno indagando le Forze dell'Ordine.

Il servizio è stato sospeso per pochi minuti. Già ieri erano stati imbrattati i muri di via del Parioncino con minacce di morte ai giudici della Procura, alla vigilia dell'udienza di oggi che vede coinvolti 19 anarchici processati per l'occupazione di uno stabile.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

Torna su
FirenzeToday è in caricamento