Tramvia: già rovinata la scritta al capolinea della linea 2 / FOTO

Lunedì per l'inaugurazione arriva il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Foto Facebook

Chissà se lunedì prossimo, 11 febbraio, per l'inaugurazione della linea 2 della tramvia, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella farà una foto ricordo con il sindaco Dario Nardella anche al capolinea di piazza dell'Unità d'Italia.

Nel caso, l'ammnistrazione deve però correre ai ripari per non fare brutte figure. Ad oggi infatti la scritta 'Tramvia Firenze, piazza Unità Italiana' appare a dir poco sbilenca, con diverse lettere (come mostrano le foto sotto, che stanno circolando su diversi gruppi Facebook) che si sono staccate dal muretto e 'penzolano' tristemente.

Non sappiamo come si sono staccate, forse è stata opera di qualche vandalo. Di sicuro non sarebbe bello ritrarre il Capo dello Stato di fronte ad una scritta così sbilenca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Linea 2: prime due settimane gratis

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

Torna su
FirenzeToday è in caricamento