G7 della Cultura, ecco le modifiche al traffico

Firenze ospita il primo G7 della Cultura, le modifiche alla viabilità

Giovedì 30 e venerdì 31 marzo Firenze ospita il primo G7 della cultura. Per l'occasione, sono stati predisposti una serie di provvedimenti alla circolazione per motivi di sicurezza.

In dettaglio dalle 8 di mercoledì 29 marzo saranno istituiti divieti di sosta con rimozione forzata in piazza Ognissanti, via Borgognissanti (tratto via del Porcellana-piazza Ognissanti) e lungarno Vespucci (lato numeri civici pari da piazza Ognissanti al numero civico 38r). Prevista anche la rimozione delle rastrelliere, come pure in via dei Gondi e via della Ninna.

Dalle 8 di giovedì 30 marzo i divieti di sosta arriveranno anche in piazza Signoria, piazzale degli Uffizi, via dei Gondi, via della Ninna, via dei Leoni e in piazza San Firenze (lato ex Tribunale). Questi provvedimenti saranno in vigore fino alle 8 di sabato 1° aprile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine dalle 14 alle 15 di giovedì 30 marzo scatterà il divieto di transito in lungarno Vespucci, da ponte Vespucci a Ponte alla Carraia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Tramvia, Nardella annuncia modifiche: arriverà vicino al Duomo

  • Coronavirus: 3 nuovi casi, 6 decessi. Punto più basso dei ricoverati dal 9 marzo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento