G7 della Cultura, ecco le modifiche al traffico

Firenze ospita il primo G7 della Cultura, le modifiche alla viabilità

Giovedì 30 e venerdì 31 marzo Firenze ospita il primo G7 della cultura. Per l'occasione, sono stati predisposti una serie di provvedimenti alla circolazione per motivi di sicurezza.

In dettaglio dalle 8 di mercoledì 29 marzo saranno istituiti divieti di sosta con rimozione forzata in piazza Ognissanti, via Borgognissanti (tratto via del Porcellana-piazza Ognissanti) e lungarno Vespucci (lato numeri civici pari da piazza Ognissanti al numero civico 38r). Prevista anche la rimozione delle rastrelliere, come pure in via dei Gondi e via della Ninna.

Dalle 8 di giovedì 30 marzo i divieti di sosta arriveranno anche in piazza Signoria, piazzale degli Uffizi, via dei Gondi, via della Ninna, via dei Leoni e in piazza San Firenze (lato ex Tribunale). Questi provvedimenti saranno in vigore fino alle 8 di sabato 1° aprile.

Infine dalle 14 alle 15 di giovedì 30 marzo scatterà il divieto di transito in lungarno Vespucci, da ponte Vespucci a Ponte alla Carraia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento