Torregalli infestato dai topi: evacuato l’hospice per i malati terminali

Otto pazienti sono stati trasferiti presso l'hospice delle Oblate e quello di San Felice a Ema

Evacuato l’hospice di Torregalli per un’improvvisa infestazione da topi. Gli otto pazienti ospiti della struttura dedicata ai malati terminali, composta di dieci ampie camere singole comprensive di servizi igienici personali, sono stati trasferiti in analoghe residenze presso l’hospice delle Oblate e quello di San Felice a Ema. La scoperta dell’infestazione è stata fatta dal personale stesso dell’hospice che ha avviato lo sgombero.

Le successive operazioni di totale disinfestazione dovrebbero effettuarsi nel giro di qualche giorno e dai sopralluoghi effettuati il problema risulta circoscritto solamente a questa area collocata al piano terreno del padiglione. Inaugurato nell’ ottobre del 2009, l’hospice del "San Giovanni di Dio" è il terzo hospice del territorio fiorentino e nasce adiacente all'omonimo ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo scomparso: trovato morto, deceduto in incidente stradale

  • Sangue in Piazza Stazione: accoltellato con una mannaia 

  • La terza e ultima stagione de I Medici: tutte le informazioni

  • Ragazzo scomparso a Firenze, l'appello della madre: “Aiutateci, siamo disperati”

  • Meteo, arriva il primo freddo: le previsioni della settimana

  • Tramvia, destra e 5 Stelle attaccano: “No allo scempio, sì al modello cinese senza binari”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento