La storia di Firenze nel nuovo stradario online

Presentato l'archivio della toponomastica: i nomi di strade, piazze e giardini aggiornate in tempo reale

Tutta la toponomastica del Comune di Firenze on line in un archivio storico e d’attualità costantemente aggiornato. E' il nuovo stradario web presentato oggi in Palazzo Vecchio dall’assessore alla Toponomastica Andrea Vannucci, alla presenza, tra gli altri, di Francesco Di Pede, il capo struttura che per Istat sta realizzando l’archivio nazionale dei toponimi. Una nuova opportunità offerta ai cittadini, ma anche a studiosi, ricercatori e tecnici che operano sul territorio per le scelte e le valutazioni progettuali.

“Uno strumento prezioso a disposizione di tutti i cittadini e di tutti gli appassionati della nostra città – ha detto Vannucci – Un progetto che viene aggiornato dopo oltre 10 anni con un arricchimento storico e toponomastico della nostra città per dare risposta a tutti coloro che girando per Firenze si domanderanno il motivo dell’intitolazione di una strada, piazza, giardino o campo sportivo a un determinato personaggio o evento. Tutto disponibile on line per chiunque ami la città di Firenze e sia interessato alla sua storia e al suo immenso patrimonio”. 

Lo stradario permette la consultazione e visualizzazione di tutte le informazioni relative all’attualità e alla storia della nostra toponomastica. Per ogni personaggio o evento ricordato nella toponomastica cittadina la consultazione fornisce la cronologia di tutti i riferimenti storici, geografici e informativi di cui si ha notizia negli anni. Le mappe della città nei vari secoli consentono di apprezzare l'evoluzione del tracciato stradale cittadino, anche con l’aiuto di uno strumento automatico di scorrimento nel tempo. Lo stradario è disponibile alla pagina http://stradariostorico.comune.fi.it

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Le sagre di Ferragosto da non perdere

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Ondata di caldo: codice rosso oggi a Firenze

  • Ubriaco fa una nuotata in Arno poi cammina nudo in centro / FOTO

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Tre ricette toscane per combattere il caldo estivo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento