Paura all'Università: minaccia di lanciarsi di sotto 

Provvidenziale l'intervento di studenti e polizia

Paura questa mattina nel polo universitario di Novoli, nella zona del San Donato, dove un uomo è salito su una terrazza minacciando di lanciarsi nel vuoto. La situazione ha richiamato subito una quarantina di studenti che si sono piazzati ai piedi del palazzo stendendo a terra i propri giubbotti così da formare un tappeto nel caso l'uomo avesse tentato l'insano gesto. 

Provvidenziale l'intervento di tre agenti in borghese del commissariato di Rifredi che hanno notato il gruppo di universitari intenti a far desistere l'uomo seduto a cavalcioni.

Mentre un agente parlava con l'uomo, gli altri due sono entrati nel palazzo e hanno forzato la porta dell'abitazione, utilizzando una carta di credito. Quindi hanno raggiunto in pochi attimi la terrazza, trascinandolo all'interno e mettendolo in sicurezza. 

L'uomo - l'ipotesi è che il gesto sia da ricondurre a motivi personali - è stato poi accompagnato all'ospedale di Careggi.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mick Jagger si trasferisce a Firenze

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Scappano dal ristorante al mare senza pagare: 5 giovani fiorentini rintracciati e riportati a saldare il conto

  • Scosse di terremoto nel Fiorentino

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Rissa all'Isolotto: resa dei conti in strada

Torna su
FirenzeToday è in caricamento