Tenta il suicidio nel giorno di San Valentino

Ha tentato di suicidarsi il giorno di San Valentino perché non aveva ne lavoro ne affetti. Un 53enne è stato salvato dai Carabinieri a Candeli nel comune di Bagno a Ripoli

Un uomo di 53 anni ha tentato il suicidio durante la festa degli innamorati. Senza lavoro e senza affetti, voleva uccidersi nel giorno di S.Valentino, ''mentre in molti festeggiano la loro felicità'', ha detto ai carabinieri che lo hanno rintracciato impedendogli l’insano gesto. Due sere fa, intorno alle 18, ha chiamato vigili del fuoco e 118 dicendo che voleva suicidarsi gettandosi in Arno. I militari lo hanno trovato grazie al segnale del suo cellulare: era vicino al fiume nei boschi di Candeli (Bagno a Ripoli). E' stato affidato a un amico prete e ha ringraziato i militari.
 

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

  • Permesso temporaneo per entrare nell'area ZTL

I più letti della settimana

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

  • Outlet di Barberino del Mugello, cambia la proprietà

  • Incendio: una colonna di fumo nero sulla città / FOTO

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

Torna su
FirenzeToday è in caricamento