Tenta il suicidio nel giorno di San Valentino

Ha tentato di suicidarsi il giorno di San Valentino perché non aveva ne lavoro ne affetti. Un 53enne è stato salvato dai Carabinieri a Candeli nel comune di Bagno a Ripoli

Un uomo di 53 anni ha tentato il suicidio durante la festa degli innamorati. Senza lavoro e senza affetti, voleva uccidersi nel giorno di S.Valentino, ''mentre in molti festeggiano la loro felicità'', ha detto ai carabinieri che lo hanno rintracciato impedendogli l’insano gesto. Due sere fa, intorno alle 18, ha chiamato vigili del fuoco e 118 dicendo che voleva suicidarsi gettandosi in Arno. I militari lo hanno trovato grazie al segnale del suo cellulare: era vicino al fiume nei boschi di Candeli (Bagno a Ripoli). E' stato affidato a un amico prete e ha ringraziato i militari.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi incidente a Ponte a Greve: traffico bloccato / FOTO

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento