Tentato furto: sorpresi tre giovanissimi a svaligiare una palestra

Sul posto i carabinieri

Una 18enne è stata arrestata e due minorenni denunciati per tentato furto all'interno di una palestra di Fucecchio.

La struttura non è ancora aperta al pubblico. Un cittadino ha notato degli strani movimenti all'interno della palestra e ha chiamato le forze dell'ordine.

I militari sono arrivati sul posto attorno alle 23 e 30 e hanno visto che la porta d'ingresso della struttura era stata forzata. 

Una volta dentro i carabinieri hanno fatto un giro d’ispezione e hanno sorpreso tre ragazzi che si erano nascosti sotto il bancone della reception, tutti in possesso di torce e zaini per nascondere il materiale prelevato.

Uno dei minori aveva con sè arnesi atti allo scasso, custoditi nello zaino,  mentre l’altro aveva nel borsone due altoparlanti appena rubati dalla palestra.

La ragazza, unica maggiorenne, aveva con sé solo un borsone pronto per essere riempito. Dopo aver accompagnato tutti e tre in caserma, i carabinieri sono andati nelle case dei giovani dove hanno trovato svariato materiale elettronico (televisioni, personal computer, casse audio ect.) probabilmente rubato nello stesso stabile nei giorni precedenti. 

Sia la refurtiva che gli arnesi da scasso sono stati sequestrati. La ragazza è stata arrestata e i due minorenni denunciati in stato di libertà.

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Le sagre di Ferragosto da non perdere

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Ondata di caldo: codice rosso oggi a Firenze

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Tramvia: tram e scooter viaggeranno insieme

  • Tre ricette toscane per combattere il caldo estivo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento