Campi Bisenzio: tentò di violentare una ragazza fuori da un pub, preso

Un uomo di 36 anni è stato arrestato dai carabinieri dopo che la notte del 5 dicembre palpeggiò e tentò di violentare una ragazza di 21 anni fuori da un locale

Dopo poco più di due mesi i carabinieri sono riusciti ad arrestare l’uomo che il cinque dicembre aggredì una ragazza fuori da un pub di Campi Bisenzio. La ventunenne era uscita dal locale quando l’arrestato, cittadino marocchino di 36 anni, la prese alle spalle. Prima la palpeggio poi tentò di violentarla. La ragazza riuscì a divincolarsi e fuggire, poi lanciò l’allarme. Da quanto riferito è stato possibile risalire all’uomo grazie ad alcune testimonianze. Il 36enne, senza fissa dimora, è stato sottoposto a fermo con l’accusa di tentata violenza sessuale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Piazza Tasso, al posto dell'orto millenario un parcheggio per l'hotel | FOTO

    • Cronaca

      Tramvia, modifiche ai cantieri: chiudono via Pisacane e una corsia del sottopasso Milton-Strozzi

    • Cronaca

      Publiacqua chiede i dati agli utenti, è bufera: "Trappola per fare cassa"

    • Cronaca

      Montelupo, derubano edicola: denunciati un 18enne e un 16enne

    I più letti della settimana

    • Prosegue l'ondata di gelo, nuova allerta neve

    • Terremoto Firenze: la terra trema

    • Violenza in Via Palazzuolo: 37enne pestato a sangue / FOTO

    • Meningite, 28enne ricoverata nell'Empolese

    • Allarme bomba in piazza dell'Unità, borsone abbandonato alla fermata del bus | FOTO - VIDEO

    • Furti in abitazione: città assediata dai ladri acrobati

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento