Campi Bisenzio: tentò di violentare una ragazza fuori da un pub, preso

Un uomo di 36 anni è stato arrestato dai carabinieri dopo che la notte del 5 dicembre palpeggiò e tentò di violentare una ragazza di 21 anni fuori da un locale

Dopo poco più di due mesi i carabinieri sono riusciti ad arrestare l’uomo che il cinque dicembre aggredì una ragazza fuori da un pub di Campi Bisenzio. La ventunenne era uscita dal locale quando l’arrestato, cittadino marocchino di 36 anni, la prese alle spalle. Prima la palpeggio poi tentò di violentarla. La ragazza riuscì a divincolarsi e fuggire, poi lanciò l’allarme. Da quanto riferito è stato possibile risalire all’uomo grazie ad alcune testimonianze. Il 36enne, senza fissa dimora, è stato sottoposto a fermo con l’accusa di tentata violenza sessuale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Codice giallo per neve e vento: ecco come si è preparata Firenze

  • Elezioni 2018

    Mugello: Casapound nel liceo, i professori non ci stanno e mandano una lettera ai genitori

  • Cronaca

    Controlli antidroga: stupefacenti in un garage di via di Novoli

  • Cronaca

    Elezioni: 17enne strappa i manifesti di Fratelli d'Italia

I più letti della settimana

  • All'antico Vinaio cala il poker: apre il nuovo locale

  • La denuncia di Fdi: “Agnese Renzi circola e parcheggia gratis in tutta Firenze”

  • Il ritorno del 'cioccolato militare' è tutto fiorentino

  • Coltellate in un bar: paura a Sesto Fiorentino

  • Virus "indiano" mette ko gli iPhone: rischio di perdere tutti i dati

  • Maltempo: in arrivo la settimana del grande gelo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento