Campi Bisenzio: tentò di violentare una ragazza fuori da un pub, preso

Un uomo di 36 anni è stato arrestato dai carabinieri dopo che la notte del 5 dicembre palpeggiò e tentò di violentare una ragazza di 21 anni fuori da un locale

Dopo poco più di due mesi i carabinieri sono riusciti ad arrestare l’uomo che il cinque dicembre aggredì una ragazza fuori da un pub di Campi Bisenzio. La ventunenne era uscita dal locale quando l’arrestato, cittadino marocchino di 36 anni, la prese alle spalle. Prima la palpeggio poi tentò di violentarla. La ragazza riuscì a divincolarsi e fuggire, poi lanciò l’allarme. Da quanto riferito è stato possibile risalire all’uomo grazie ad alcune testimonianze. Il 36enne, senza fissa dimora, è stato sottoposto a fermo con l’accusa di tentata violenza sessuale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Dopo 25 anni apre il by-pass del Galluzzo / FOTO

    • Cronaca

      Tramvia: ecco la fermata Guidoni, interscambio con pullman e treni / FOTO

    • Cronaca

      Amianto, strana polvere alla scuola materna: “Rischio c'è, controllate”

    • Cronaca

      Mense, pulizie, bar e ristoranti: è sciopero

    I più letti della settimana

    • In vendita anche a Firenze la marijuana legale "EasyJoint"

    • Miss Mondo Toscana, sesso e minacce per vincere: rimosso l'organizzatore

    • Le chiede di sposarlo davanti a una "schiaccia": uscita con botto di una coppia / FOTO

    • Incidente in Piazza Pier della Francesca: muore una donna

    • Giovanissime scattano selfie pericolosi sul tetto: incubo Blue Whale 

    • Incidente stradale a Massa: muore 36enne di Montespertoli

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento