Tenta truffa in Via di Novoli: documenti falsi per acquistare telefonini, arrestato

E’ intervenuta la polizia

Un uomo del 1962 è stato arrestato ieri pomeriggio dalla polizia per tentata truffa nel negozio Euronics in via di Novoli

L’uomo aveva tentato di acquistare oggetti nel reparto di telefonia con documenti falsi, per acquistarli ha richiesto un finanziamento. I dipendenti si sono accorti che qualcosa non andava nei documenti. Nel frattempo è arrivata la polizia che ha arrestato il 57enne italiano. 

Stamani l’uomo è stato sottoposto a giudizio direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento