Piazza delle Cure, Nardella: “Rispetteremo i tempi” / FOTO

Il sindaco sui cantieri per rassicurare i residenti

Proseguono i lavori di riqualificazione di piazza delle Cure, cantieri che negli ultimi tempi avevano destato qualche preoccupazione nei residenti.

Ieri il sindaco Dario Nardella si è recato sul posto per rassicurare sul rispetto dei tempi. “La ditta ha confermato la fine dei lavori per maggio”, assicura il primo cittadino.

“A marzo finiscono i marciapiedi e le aiuole, poi passano alla costruzione della nuova copertura del mercato e del parcheggio. Ora manca davvero poco”, scrive il sindaco su Twitter, aggiungendo le foto della visita sui cantieri.

Piazza delle Cure: ecco come diventerà / FOTO

La volontà dell'amministrazione comunale resta dunque quella di terminare tutto entro le elezioni amministrative (il 26 maggio, giorno in cui si voterà anche per le elezioni europee) e di far tornare per quella data in piazza delle Cure il mercato trasferitosi temporaneamente nell'area adiacente alla piscina Costoli, tra viale Paoli e viale Fanti.

A proposito di 'lavori in corso', ma sul versante trasporti, da giorni non si ha più invece alcun aggiornamento sulla partenza della linea 2 della tramvia.

Da dicembre Palazzo Vecchio ripete che è pronta e che manca solo l'autorizzazione finale. Il via era stato annunciato entro fine 2018, poi si è parlato di metà e di fine gennaio. Ci siamo, in attesa di novità.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento