Telefono cellulare alla guida, controlli a tappeto in città: rischio maxi multa

Impiegati anche agenti in borghese

Controlli a tappeto in città contro l'utilizzo dei telefoni cellulari alla guida. Li annuncia l'amministrazione comunale fiorentina per questa settimana, fino all'8 dicembre prossimo.

Nel corso dell'intera settimana Palazzo Vecchio annuncia dunque controlli straordinari della polizia municipale, sia con pattuglie in divisa che con agenti in borghese.

L'uso del cellulare alla guida senza ausilio di apparecchi a vivavoce o auricolari, oltre che molto pericoloso, è punito con 161 euro di multa ed il taglio di 5 punti dalla patente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' inoltre previsto il ritiro della patente nel caso di seconda violazione nel giro di due anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Toscana 35 nuovi casi: il doppio rispetto a ieri. I decessi sono 5, di cui 4 nel Fiorentino

  • Femminicidio a Cuneo: fermato un ex militare fiorentino

  • Coronavirus Toscana: "La grande truffa delle sanificazioni"

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Controlli a Fiesole: arrestato 24enne 

  • Paura Isolotto: ambulanza esce di strada e finisce contro una vetrina / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento