Nuova centrale operativa per Firenze Parcheggi: oltre 600 telecamere 'scrutano' i guidatori / FOTO

Sempre al Parterre, costo dell'operazione circa 350mila euro 

Taglio del nastro, questa mattina, per la nuova sede della centrale operativa di Firenze Parcheggi, che si trasferisce dai vecchi locali del Cubo, al Parterre, in una nuova struttura “più moderna e funzionale”, spiega la municipalizzata.

Una scelta legata “all’esigenza di garantire un’adeguata sistemazione logistica e strutturale alle attività degli operatori, che ogni giorno offrono assistenza e supporto a centinaia di automobilisti” che usufruiscono degli oltre dieci parcheggi gestiti dalla società fiorentina. 

La nuova struttura si trova in via del Ponte Rosso 4, nei locali dell’ex deposito biciclette del parcheggio Parterre, ora bonificati e ristrutturati.

Si sviluppa su un’area di circa 230 metri quadri, dove trovano posto anche gli uffici dei responsabili della centrale operativa, un locale tecnico, un’area ristoro, gli spogliatoi ed una sala riunioni.

Al centro dei nuovi locali vi è la sala operativa, con la grande parete-video composta da 12 monitor, dal quale vengono monitorati H24 le strutture di Firenze Parcheggi.

Truffa del parcheggio: 4 denunciati, anche il direttore di un locale

La videosorveglianza di Firenze Parcheggi, visualizzata nella Centrale Operativa, conta 663 telecamere installate in tutte le strutture, grazie alle quali gli operatori possono monitorare costantemente la situazione, offrendo assistenza in tempo reale agli utenti, in caso di bisogno. Il costo sostenuto da Firenze Parcheggi per la nuova centrale operativa è stato di 350mila euro.

“Gli investimenti in tecnologia sono risorse ben spese perché aumentano i servizi ai cittadini. Grazie a questa attenzione di Firenze Parcheggi oggi si aggiungono le 663 telecamere dentro i parcheggi di struttura, alle oltre 700 installate dal Comune sulle nostre strade. Così riusciamo ad avere risposte in tempo reale per aumentare la sicurezza di tutti”, commenta l'assessore alle partecipate Federico Gianassi, presente questa mattina assieme all'ad Carlo Bevilacqua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue in Piazza Stazione: accoltellato con una mannaia 

  • Prima nevicata in Toscana | FOTO

  • La terza e ultima stagione de I Medici: tutte le informazioni

  • Meteo, arriva il primo freddo: le previsioni della settimana

  • Novoli: sorpreso sulla tramvia senza biglietto si mette nei guai da solo

  • Coverciano: pino cade sulle auto parcheggiate / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento