Taxi, dopo il rinvio delle norme 'anti Uber' prosegue la protesta: “Pronti a tutto”

I tassisti sul piede di guerra: “Stop abusivismo”

Prosegue la protesta dei tassisti, dopo che il ieri parlamento ha rinviato le cosiddette norme 'anti Uber', scatenando blocchi e proteste improvvisate da parte dei tassisti in numerose città italiane, Firenze inclusa.

“Il governo da un anno deve convocare un tavolo tecnico per disciplinare il settore e invece resta al palo, mentre il Parlamento assume decisioni che non tutelano né imprese né utenza, in balia di soggetti che operano in una “zona grigia”, se non nell’illegalità più totale”, dichiara oggi Riccardo Senesi, presidente di Confartigianato Taxi Firenze e Toscana.

Le auto bianche ce l'hanno soprattutto con Uber e con gli Ncc, che respingono al mittente le accuse. “La corporazione dei tassisti si schiera sempre a vantaggio della propria categoria, fanno sorridere. Il nostro lavoro è regolare, le nostre imprese regolarmente registrate, paghiamo le tasse regolarmente”, ha dichiarato ieri sera Franco Giani, il rappresentante degli Ncc fiorentini, che a loro volta in passato hanno accusato i tassisti di pesanti irregolarità nel servizio.

Martedì prossimo al Ministero dei trasporti è previsto un incontro tra rappresentanti dei tassisti e governo. I tassisti sono pronti a tutto per fare pressione sul governo affinché faccia approvare le norme richieste. “In caso contrario ci riserviamo – conclude Senesi -, di adire a tutte le forme di protesta che riterremo necessarie”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maturità 2018: tutte le tracce della seconda prova

  • Cronaca

    Via del Pellicino: sgomberata occupazione abusiva, scontro Lega-Pd

  • Cronaca

    Rifiuti: la Regione decide l'ampliamento della discarica del Mugello

  • Green

    Primo giorno d'estate, è già allarme ozono

I più letti della settimana

  • Maturità 2018: tutte le tracce della prima prova di italiano

  • Spari nella notte a Novoli: inseguimento dei carabinieri fino a Campi

  • Campo rom del Poderaccio: sequestrate 21 auto e 130 chili di carne / FOTO

  • Firenze Rocks, la musica ha conquistato il Visarno. Si pensa già al 2019

  • Firenze Rocks 2018: lo show degli Iron Maiden tra bandiere dell'Italia e angeli caduti

  • Firenze Rocks: lo spettacolo dei Foo Fighters. Ospiti i Guns N' Roses | FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento