Imbrattata la targa dedicata a Idy Diene | FOTO

Cancellata nella notte la scritta che diceva 'ucciso per mano razzista', una donna l'ha già ridipinta a mano

Foto di Antonella Bundu, dalla sua pagina Facebook

Imbrattata nella notte, con vernice nera, la targa che ricordava Idy Diene, l'ambulante senegalese ucciso con 5 colpi di pistola il 5 marzo del 2018 sul ponte Vespucci dal pensionato fiorentino Roberto Pirrone.

A pubblicare la foto e un post di denuncia su Facebook di quanto accaduto per prima è stata questa mattina Daniela Chironi, in passato candidata con Potere al Popolo Firenze. Post poi condiviso e ripreso da moltissimi singoli e associazioni, come Arci Firenze, Cgil, Rete Antirazzista.

"Qualcuno era così infastidito dalla targa in memoria di Idy Diene da averla coperta con la vernice. Idy aveva 53 anni quando il 5 marzo 2018 fu ucciso a Firenze con sei colpi di pistola. L'avete vandalizzata? Noi la rimetteremo", scrive Chironi.

Antonella Bundu, candidata sindaco alle passate elezioni e ora consigliera comunale in Palazzo Vecchio, si è recata sul ponte per presidiarlo e ha trovato una cittadina che con vernice bianca che ha scritto di nuovo di suo pugno sulla scritta oscurata: "A Idy Diene assassinato da mano razzista, 5 marzo 2018".

Sui social sono stati condivisi numerossimi post di solidarietà e di ricordo per Idy Diene, che fu ucciso da Pirrone in piena mattinata.

"Nel primo anniversario dall'uccisione di Idy Dyene sul ponte Vespucci il mondo antirazzista e antifascista fiorentino ha voluto mettere un segno sul luogo dell'omicidio per non dimenticare, perché Firenze conservi sempre la memoria delle vittime del razzismo. Oggi una mano vigliacca e razzista vuole cancellare quella memoria, e i valori di libertà e di uguaglianza che tengono vivo il ricordo delle vittime", si legge nel post pubblicato da Rete Antirazzista Firenze.

"Un'offesa a Idy e a tutti coloro che hanno subito e subiscono la violenza del razzismo, un'offesa anche alle cittadine e ai cittadini di Firenze che difendono con forza la loro città dalla minaccia fascista. Non ci arrendiamo, la targa per Idy - si legge ancora - tornerà dov'era, ci ritroveremo in tanti per dire che non dimentichiamo".

30 anni per Pirrone

idi-nuova-targa-2-2

Foto, qui sotto, di Riccardo Bonelli

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

idy-targa-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento