Superstrada Firenze-Siena: scavalca il guard rail per evitare le auto e vola giù dal viadotto

Era sceso dall'auto per soccorrere delle persone all'interno di un furgone ribaltato

I vigili del fuoco ieri sera sulla superstrada alla ricerca dell'uomo

Un uomo ieri sera è caduto da un ponte della superstrada Firenze-Siena. Subito è scattato l'allarme e sul posto sono arrivati carabinieri, personale sanitario e vigili del fuoco.

Secondo quanto riportato dalla Polstrada, l'uomo - un 29enne di nazionalità albanese - sarebbe sceso dalla sua auto, più o meno a​ll'altezza di Barberino Val d'Elsa, per soccorrere alcune persone rimaste incastrate in un furgone ribaltato. Subito dopo, forse temendo di essere travolto dalle auto in transito, ha scavalcato il guard rail non essendosi reso conto di essere su un viadotto.

Alla fine il 29enne è stato trovato, sarebbe atterrato su della vegetazione dopo un volo di oltre 20 metri.

Al momento è ricoverato all'ospedale Le Scotte di Siena per le ferite riportate. Il 29enne non sarebbe in pericolo di vita e nelle prossime ore sarà sottoposto ad intervento chirurgico per la ricomposizione di alcune fratture.

Le persone a bordo del furgone ribaltato, una coppia di coniugi  di nazionalità cinese, sono invece state portate all'ospedale di Poggibonsi in condizioni non gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento