Santa Croce: due studenti americani derubano una donna

Due studenti americani sono stati arrestati dopo aver derubato due coniugi tunisini in piazza Santa Croce. Prima hanno aggredito il marito poi la moglie spingendola contro un muro e rubandole il cellulare

Alle ore 02.40 di  sabato notte la Polizia ha arrestato per rapina, tra via de Benci e via de Neri, due studenti statunitensi. I ventiquattrenni completamente ubriachi, dopo essere venuti alle mani per futili motivi con il marito tunisino di una 23enne, hanno aggredita la ragazza spingendola contro un muro e strappandole via la borsa per poi portarsi via il cellulare.
I due statunitensi sono stati bloccati dalle volanti  intervenute, ma  hanno opposto resistenza agli operatori nel tentativo di sottrarsi al controllo e sono stati denunciati anche per questo reato.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

  • Fiorentina: il nuovo stadio a Campi Bisenzio incompatibile con l'aeroporto

Torna su
FirenzeToday è in caricamento