Studentessa statunitense aggredita e rapinata in strada

E’ intervenuta la polizia

Immagine di repertorio

Paura la scorsa notte per una studentessa statunitense, di 21 anni, che è stata rapinata in piazza Madonna degli Aldobrandini.

La ragazza aveva passato la serata in una discoteca del centro in compagnia di un’amica.

Uscita dal locale è arrivata di piazza Madonna degli Aldobrandini  - intorno alle 3 e 30 - dove è stata aggredita da, presumibilmente, un uomo nordafricano. 

Il rapinatore le ha strappato il cellulare dalla mano della giovane e le ha rubato la borsa, facendola cadere a terra. Dopodiché è fuggito con la refurtiva.

La giovane ha rifiutato le cure mediche. Sul caso sta indagando la polizia.

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • "Non ci resta che piangere": 35 anni dopo il film in piazza del Carmine

I più letti della settimana

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

  • Tramvia: dagli scavi sui viali spunta la testa delle mura, è polemica

Torna su
FirenzeToday è in caricamento