Violenza Duomo: studentessa palpeggiata in biblioteca alle Oblate

Denunciato un 45enne. Indagini in corso 

Ieri pomeriggio una studentessa di 25 anni sarebbe stata palpeggiata da un uomo che l'ha seguita sulle scalinate della biblioteca delle Oblate. La giovane sudamericana ha subito chiesto aiuto al personale della sala lettura raccontando di quella mano che l'aveva toccata in modo insistente nelle parti basse.

Sul posto è intervenuta la polizia che ha trovato il presunto autore della violenza sessuale intento a caricare il cellulare all'interno della biblioteca di Via dell'Oriuolo.

L'uomo, 45enne egiziano, ha negato ogni addebito. La polizia sta però già effettuando dei riscontri grazie alle videocamere del sistema di videosorveglianza interne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

  • Violenza inaudita a Rufina: segregata e violentata per un mese dall'ex cognato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento