Studentessa americana: "Violentata nella notte in un discopub"

Ancora una denuncia: la 20enne è stata accompagnata dalle amiche al pronto soccorso di Careggi

Una studentessa americana di 20 anni sarebbe stata violentata la scorsa notte in un discopub di Firenze. Sull'episodio sta indagando la polizia che visionerà anche le telecamere di sorveglianza del locale.

L'episodio sarebbe stato denunciato dalla stessa ragazza al pronto soccorso dell'ospedale Careggi, dov'è stata accompagnata da alcune amiche questa mattina intorno alle 7.

Secondo quanto ricostruito un uomo avrebbe convinto la ragazza ad appartarsi con lui in una stanza e lì sarebbe avvenuta la violenza. Per la ragazza i sanitari hanno subito avviato il "Codice rosa" che scatta nei casi di presunti abusi. 

La giovane avrebbe deciso di presentare denuncia. Secondo quanto appreso avrebbe confermato la versione anche in Questura. Nel locale avrebbe consumato alcol

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento