Vandalismo: studente in gita scrive il suo nome su Ponte Vecchio 

Un ragazzino sorpreso da una pattuglia del distaccamento di Porta Romana

E' stato "pizzicato" mentre lasciava traccia del suo passaggio a Firenze con un pennarello nero. Protagonista un ragazzino straniero, in gita con la classe, che sabato pomeriggio è stato colto sul fatto dalla polizia municipale. Una pattuglia del distaccamento di Porta Romana - in servizio sul Ponte Vecchio - ha notato il ragazzino intento a scrivere su un muro. Immediato l’intervento. Per lui, minorenne, una denuncia per deturpamento e imbrattamento di un edifico di interesse storico artistico. Rischia la pena della reclusione da tre mesi a un anno e della multa da 1.000 a 3.000 euro.

Imbrattato il Vasariano

Potrebbe interessarti

  • Ed Sheeran, la scaletta del concerto

  • Estate 2019: i nuovi locali a Firenze da provare

  • Apre La Montagnola: il nuovo spazio dell'estate. Cinema sotto le stelle e musica

  • Pitti Uomo, 5 eventi da non perdere

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Scandicci: morto noto imprenditore

  • Incidente Isolotto: autobus investe anziana / FOTO

  • Incidente stradale sulla 429 bis: motociclista muore in ospedale

  • Ristorazione nel caos: bancarotta e fallimenti, guai per 7 noti ristoranti

  • Top model in arrivo al piazzale: super-sfilata per LuisaViaRoma

  • Firenze Rocks: autobus, tramvia, orari, ingressi e divieti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento