Strage di Parigi, più controlli davanti alle sedi dei giornali e consolato

Rafforzati dal prefetto Luigi Varratta i controlli su tutti gli obiettivi sensibili