Strage di Corinaldo: la banda effettuava colpi anche in Toscana e nel Fiorentino

Sono accusati di aver provocato la morte di 6 persone nel dicembre scorso nella discoteca Lanterna Azzurra, nell'Anconetano

Foto AnconaToday

Ha effettuato colpi anche in Toscana e nel Fiorentino la banda dei sei giovanissimi ragazzi che imperversava in mezza Italia facendo rapine utilizzando lo spray al peperoncino.

I sei, tutti tra i 19 e i 22 anni, sono stati arrestati ieri con l'accusa di avere provocato, nel dicembre scorso, la morte di 6 persone nella discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo, dove centinaia di ragazzini erano assiepati (in numero molto maggiore rispetto ai limiti di sicurezza) in attesa del concerto di Sfera Ebbasta.

Lo spray al peperoncino, solitamente utilizzato per creare confusione e poi rapinare le vittime, in quell'occasione creò una tale calca e un tale parapiglia che ci furono 6 vittime.

La banda dei 6 giovani ha però continuato ad effettuare colpi, come risulta dall'ordinanza con la quale il giudice ha disposto gli arresti. Anche recentemente.

In Toscana, secondo gli inquirenti, cinque i colpi accertati: al Campi Beer Festival di Campi Bisenzio, in provincia di Firenze, nella notte tra il 21 e il 22 giugno, poi il giorno seguente all'Acqua Village di Follonica (Grosseto).

Un altro colpo al Disco Village, sempre a Follonica, e poi altri due colpi, tra il 18 e il 19 luglio, al Summer Beach Festival di Viareggio e al Summer Festival di Lucca.

Il gip, nella misura che prescrive la misura cautelari, li descrive come "persone dedite in maniera stabile, professionale e costante al compimento di condotte predatorie di ogni tipo". La svolta nelle indagini è arrivata grazie all'utilizzo delle intercettazioni telefoniche.

Qui maggiori dettagli su chi sono gli arrestati e sulle indagini in corso

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

  • Fiorentina: il nuovo stadio a Campi Bisenzio incompatibile con l'aeroporto

Torna su
FirenzeToday è in caricamento