Piazza Stazione: 24enne con divieto di dimora finisce in carcere 

Bloccato pregiudicato su cui pendeva un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare

La scorsa notte un equipaggio del nucleo radiomobile ha rintracciato in Piazza Stazione un 24enne originario del Gambia, già noto alle forze dell’ordine, destinatario di un provvedimento emesso dal Tribunale di Firenze che sostituiva la misura cautelare del divieto di dimora nel comune di Firenze con quella più  gravosa della reclusione in carcere.

Il provvedimento trae origine dalle reiterate violazioni che il soggetto aveva commesso nel mese di luglio,  documentate dagli stessi carabinieri del nucleo radiomobile, che lo avevano denunciato a piede libero per reati connessi alle sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. L'arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Sollicciano.
 

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

  • "Non ci resta che piangere": 35 anni dopo il film in piazza del Carmine

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Addio allo stress da posto fisso: così amore e viaggio ci hanno cambiato la vita

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

Torna su
FirenzeToday è in caricamento