Stazione: minaccia dipendente con una lametta 

Il giovane non voleva pagare. E' stato fermato in Piazza Adua

Ieri mattina un dipendente del McDonald's di Piazza Stazione è stato minacciato da un 20enne ghanese al termine di un battibecco. Il giovane infatti non avrebbe voluto pagare quello che si apprestava a consumare, motivo per cui ha tirato fuori dalle tasche una lametta da barba che ha puntato contro il dipendente. Quindi si è allontanato. La polizia l'ha rintracciato in Piazza Adua, indosso aveva con sè un pacco di lamette tra cui quella mostrata poco prima. 

Solo pochi giorni fa in questo stesso esercizio si era scaturita un'accesa lite tra un dipendente e un cliente. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Via Baracca: vinti 500mila euro con un "Gratta e Vinci"

  • Coronavirus: dalla Cina stanno rientrando a Prato e Firenze 2.500 persone

  • Lavoro: concorso per 84 assunzioni in Regione Toscana

  • Campi Bisenzio, rivende merce rubata ai Gigli davanti ai Gigli: denunciata

  • Via San Zanobi, donna trovata morta in albergo. Caccia al compagno

  • Carcere di Sollicciano: detenuto appicca incendio, scatta l'evacuazione

Torna su
FirenzeToday è in caricamento