Stazione di Empoli: lite per difendere l'onore della moglie 

Avrebbe fatto delle avances alla consorte

Sabato sera lite in Piazza Don Minzoni, nei pressi della Stazione di Empoli, tra un 49enne romeno e un 34enne marocchino dopo che il nordafricano avrebbe fatto delle avances alla donna. Il 49enne avrebbe infatti spiegato di essere venuto alle mani con il 34enne per "per difendere l’onore di sua moglie". Sono stati gli agenti del commissariato di Empoli a riportare la calma. 

Il nordafricano, in Italia senza fissa dimora e senza il permesso di soggiorno, è stato denunciato all'autorità giudiziaria perché non in regola con la normativa vigente sugli stranieri. Per quanto riguarda la lite, nessuno due contendenti ha voluto ricorrere a cure mediche e nessuno aveva intenzione, al momento, di sporgere querela.

Lite a colpi di bottiglia 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Incidente a Bagno a Ripoli: muore 38enne fiorentino 

  • Cosa fare questo fine settimana a Firenze

  • Bancarotte a "catena" nei ristoranti: arrestati imprenditori 

  • Incidente stradale in FiPiLi: camion fuori strada a Scandicci

Torna su
FirenzeToday è in caricamento