Dopo le botte, minacce alla ex: arrestato per stalking

In manette un 42enne

Ancora un episodio di violenza, stalking e minacce contro una donna. Ad essere arrestato, nella giornata di ieri, è stato un 42enne. L'uomo, di origine filippina, si era recato presso la casa dove la sua ex compagna, una 40enne connazionale, lavora come badante di un'anziana. Qui ha iniziato a bussare alle finestre del primo piano e a suonare il campanello chiedendo di vedere la donna. La relazione tra i due era durata qualche anno, fino ad inizio luglio, quando la donna si è decisa a lasciarlo, dopo ripetuti episodi di violenze e maltrattamenti. L'uomo però continuava a cercare la donna, che nei giorni scorsi aveva sporto denuncia. Il 42enne continuava anche ad inviare messaggi con minacce sul telefono della donna. E' stato arrestato intorno alle 22:30 di ieri dalla polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo scomparso: trovato morto, deceduto in incidente stradale

  • Sangue in Piazza Stazione: accoltellato con una mannaia 

  • La terza e ultima stagione de I Medici: tutte le informazioni

  • Meteo, arriva il primo freddo: le previsioni della settimana

  • Ragazzo scomparso a Firenze, l'appello della madre: “Aiutateci, siamo disperati”

  • Tramvia, destra e 5 Stelle attaccano: “No allo scempio, sì al modello cinese senza binari”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento