Spray urticante al bar notturno: paura a Campi Bisenzio

I carabinieri alla ricerca del responsabile, bruciore a naso e gola per i clienti

Ha spruzzato il contenuto di una bomboletta al peperoncino all’interno dell’esercizio commerciale, provocando bruciori alle mucose di naso e gola dei clienti.

E' successo la scorsa notte in un bar notturno di Campi Bisenzio, dove sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Signa.

Il gesto ha provocato momenti di concitazione all'interno del locale, ma gestori e clienti sono comunque riusciti a mantenere la calma: nessuno di loro è stato costretto a ricorrere alle cure dei sanitari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono in corso le indagini per comprendere i motivi del gesto e per individuare il responsabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento