Spaccio lungo la tramvia: fermato all'ex stazione Leopolda

Continuano i controlli dei carabinieri 

Continuano i controlli dei carabinieri per contrastare lo spaccio lungo la linea della tramvia nel tratto tra Le Cascine e Soffiano. Ieri mattina i militari hanno fermato un 38enne tunisino, già noto alle forze dell'ordine, dopo che lo avevano notato insieme ad altri due soggetti alla fermata Arcipressi. I militari di Firenze e Palazzo Pitti lo hanno controllato dopo che l'uomo era sceso dalla tramvia a Porta al Prato e aveva imboccato Via Michelucci, accanto alla ex stazione Leopolda. Indosso gli sono stati trovati 11 grammi di hashish e un tablet rubato. E' finito in manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio e ricettazione. E' stato trattenuto presso le camere di sicurezza della caserma di Oltrarno in attesa della direttissima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: stop ai voli, rinvio per le discoteche

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Mick Jagger si trasferisce in Toscana: "E' innamorato, forse rimane"

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento