Spaccio alla stazione: bloccato davanti al McDonald's

Trovato con dieci grammi di hashish e 180 euro in contanti  

Ieri pomeriggio i carabinieri di Firenze, a seguito di numerose segnalazioni che indicavano in Piazza Stazione, nei pressi del locale McDonald's, il ritrovo di giovani extracomunitari dediti allo spaccio di stupefacenti, hanno effettuato dei controlli fermando un 39enne senegalese. 

Il soggetto, alla vista dei militari, ha tentato di darsi alla fuga venendo però bloccato. Sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di  10 grammi di hashish e 180 euro in contanti, somma ritenuta provento dell’attività illecita, il tutto sottoposto a sequestro. L'arrestato, pregiudicato residente a Certaldo, è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa della direttissima.

Caos al Mc

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

  • "Non ci resta che piangere": 35 anni dopo il film in piazza del Carmine

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Addio allo stress da posto fisso: così amore e viaggio ci hanno cambiato la vita

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

Torna su
FirenzeToday è in caricamento