Spaccia eroina lungo la linea 1 del Tramvia: arrestato

Il giovane è stato pizzicato dai carabinieri durante un servizio di controllo

Nell'ambito dei controlli finalizzati al contrasto di spaccio di stupefacenti lungo la linea 1 della tramvia, i carabinieri del Nucleo operativo della compagnia Oltrarno, hanno arrestato un 21enne di origine nigeriana, beccato mentre cedeva 3 dosi da 0,2 grammi ciascuna di eroina ad un acquirente, in cambio di 30 euro. 

Lo spacciatore, incensurato, inizialmente avvistato alla fermata della tramvia di piazza Paolo Uccello, dopo essere salito a bordo del mezzo pubblico è stato pedinato fino alla fermata di Porta al Prato, e poi intercettato in via Rosselli, dove nel frattempo si era incamminato per incontrare il suo acquirente.

Notato lo scambio di droga e denaro, alcuni militari sono intervenuti per fermare l’acquirente, mentre altri due hanno inseguito il giovane specciatore che ha tentato una inutile fuga.

Arrestato, è trattenuto in camera di sicurezza in attesa di essere giudicato con rito di direttissima.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto: nuova scossa a Barberino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • San Godenzo: arrestato mentre attende il figlio all'uscita di scuola

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento