Piazza Santo Spirito, spaccia sulle scalinate della chiesa: arrestato

Si tratta di un pregiudicato di 29 anni. L'uomo è stato sorpreso dagli agenti di polizia a vendere hashish sulle scalinate della basilica in piazza Santo Spirito

Ieri sera gli uomini del commissariato Oltrarno, diretti dal dottor Massimo Buggea, hanno arrestato uno spacciatore in piazza Santo Spirito. Si tratta di un pregiudicato libanese di 29 anni, con precedenti specifici. Lo straniero è stato sorpreso a vendere hashish sulle scalinate della chiesa.

Poco dopo, gli agenti delle volanti hanno invece denunciato, questa volta per il reato di detenzione ai fini di spaccio, un cittadino senegalese di 38 anni trovato in possesso di sette grammi e mezzo di marijuana. L’uomo, già conosciuto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia, era stato fermato per un controllo a bordo di una bicicletta in Borgo Pinti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Toscana 35 nuovi casi: il doppio rispetto a ieri. I decessi sono 5, di cui 4 nel Fiorentino

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Femminicidio a Cuneo: fermato un ex militare fiorentino

  • Coronavirus Toscana: "La grande truffa delle sanificazioni"

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Paura Isolotto: ambulanza esce di strada e finisce contro una vetrina / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento