Scandicci: ancora spaccio accanto alla tramvia, fermato

Fermato un 22enne. Cliente segnalato in Prefettura

Ieri i carabinieri di Badia a Settimo, nell’ambito di specifici servizi per la prevenzione del fenomeno dello spaccio di stupefacenti, hanno tratto in arresto un cittadino nigeriano di 22 anni. A seguito di un lungo servizio di pedinamento iniziato nella zona di Casellina, i militari hanno bloccato il soggetto in Viale Nenni - nei pressi della fermata tramviaria di Arcipressi - mentre cedeva ad un cittadino italiano due involucri con dentro due grammi circa di eroina.

La sostanza e circa 100 euro, ritenuti provento dell’attività illecita, sono state sequestrati. L’acquirente è stato segnalato alla Prefettura di Firenze quale assuntore mentre l’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza. Al termine della direttissima l'arresto è stato convalidato ed applicato il divieto di dimora nel comune di Firenze. 

Spaccio lungo la tramvia

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Parcheggi sulle strisce blu: “Dal 2020 gratis per i residenti in tutte le Zcs”

  • Vedere Richard Gere a Firenze: ecco come fare 

  • Fiorentina, Nardella: “Nuovo stadio a Campi? Mi opporrò con tutte le forze”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento