Droga: ingoiano ovuli di eroina e spacciano lungo la tramvia, nei guai

L'operazione dei carabinieri lungo la linea 1 della tramvia. I due sono stati beccati nei pressi della fermata Talenti

Stavano spacciando nei pressi della fermata 'Talenti' della tramvia - linea 1, ma sono stati beccati dai carabinieri. In manette due fratelli extracomunitari, originari della Nigeria di 26 e  25 anni, sorpresi a cedere quattro dosi dose di eroina (1,4 grammi) ad un uomo, in cambio di diverse banconote per un valore complessivo di 40 Euro. 

Durante l’attività di contrast allo spaccio, i militari in servizio lungo via Canova, hanno pedinato i due arrivati a bordo della tramvia. Dopo pochi minuti di osservazione, i carabinieri hanno visto avvicinarsi un uomo, che ha preso quattro involucri in cambio di alcune banconote.

Immediatamente sono stati fermati e i due avevano, in totale, 4,2 di eroina. Il tutto è stato sottoposto a sequestro. Non solo, i fratelli sono stati trasportati all'ospesale Torregalli per essere sottoposti a un esame radiologico, che  ha evidenziato la presenza di altri involucri, per un totale di 44 grammi di eroina. Droga  che avevano ingerito pur di occultarla. 

 L’acquirente, dopo la segnalazione alla locale Prefettura, è stato rilasciato, mentre gli arrestati sono stati tradotti presso la casa circondariale di Sollicciano.

Sempre nel pomeriggio di ieri, i carabinieri  della stazione Peretola, nei giardini siti in via Alli Maccarani, hanno arrestato un marocchino 21enne, pregiudicato, trovato in possesso di circa 1,40 grammi di cocaina e la somma contante di 679 euro, ritenuta provento dell’illecita attività.

Potrebbe interessarti

  • Laura e Biagio negli stadi: tutte le informazioni sul concerto a Firenze

  • Negrita, la scaletta del concerto a Firenze

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

I più letti della settimana

  • Morto in incidente all'Isolotto: lo scooter era rubato

  • Disperso nel lago di Bilancino: ritrovato il corpo 

  • Famigliola di cinghiali a spasso a Careggi / FOTO

  • Carola Rackete: la Regione Toscana pensa ad un riconoscimento per la capitana della Sea Watch

  • Piazza dell'Isolotto: funerali del giovane Gabriele Vadalà / FOTO - VIDEO

  • Morte di Gabriele Vadalà: la lettera del padre

Torna su
FirenzeToday è in caricamento