Spaccio di droga alle Cascine:controllati i ponti sull'Arno

Monitorati i soggetti in bicicletta

La droga recuperata dai militari

I carabinieri controllano i canali di approvvigionamento per contrastare lo spaccio di droga nel parco delle Cascine. Ieri infatti i militari hanno monitorato i ponti che dall'Oltrarno portano al parco. Quest'ultimo nota piazza di spaccio fiorentina da tempo attenzionata dalle forze dell'ordine.

L'attenzione è ricaduta, in particolare, sui soggetti in bicicletta, in quanto le due ruote sarebbero il mezzo di locomozione preferito dai pusher per l'ingresso nel parco con la droga poi venduta nell'area verde.

Ieri i militari hanno fermato un 21enne senegalese all’imbocco di piazza Paolo Uccello, dopo averlo notato in sella ad una bici che attraversava il ponte della tramvia. In uno zainetto gli sono stati trovati circa 15 ovuli di marijuana, per un peso di 160 grammi. Sequestrata anche la bici, un modello del valore di circa 3000 euro per cui sono in atto ulteriori accertamenti per appurarne la provenienza.

WhatsApp Image 2018-01-20 at 18.36.53-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo scomparso: trovato morto, deceduto in incidente stradale

  • Sangue in Piazza Stazione: accoltellato con una mannaia 

  • Tramvia, destra e 5 Stelle attaccano: “No allo scempio, sì al modello cinese senza binari”

  • Ragazzo scomparso a Firenze, l'appello della madre: “Aiutateci, siamo disperati”

  • La terza e ultima stagione de I Medici: tutte le informazioni

  • Meteo, arriva il primo freddo: le previsioni della settimana

Torna su
FirenzeToday è in caricamento