Spaccio alle Cascine, Nardella: "Lo contrasteremo con ogni mezzo" / VIDEO

Il sindaco ringrazia polizia municipale e carabinieri

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Il sindaco Dario Nardella si è recato al parco delle Cascine durante alcuni controlli antidroga da parte di carabinieri e polizia municipali. "Lo combatteremo con ogni mezzo, non ci fermeremo", dice il sindaco in merito allo spaccio al Parco delle Cascine, fenomeno che prosegue da tempo.

Il sindaco con un tweet ha anche ricordato l'episodio di ieri, quando durante alcuni controlli un carabiniere è stato minacciato con un bastone da un pusher, poi arrestato.

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Il parco delle cascine andrebbe riprogettato completamente. Le aiuole laterali alte due metri che separano la strada dall'interno del parco vanno levate perché danno una sensazione di inaccessibilità, e sopratutto rendono l'attività dello spaccio più difficile da reprimere. Inoltre un parco di queste dimensioni avrebbe bisogno di un corpo di sicurezza che si occupa della vigilanza durante tutta la giornata, non si può fare affidamento su carabinieri polizia che controllano quando hanno tempo e quando possono.

  • L’ennesimo fallimento del centro sinistra, meno male che è alle fine....

  • Vorrei pacatamente ricordare al buon nardella che lui è uno dei fautori di questa incredibile situazione che sta creando disagi in tutta italia compreso firenze. Ha recentemente fatto una delle sue innumerevoli sceneggiate con un banchino alla fortezza dove proclamava la sua indignazione a causa dei numerosi spacciatori presenti nei parchi cittadini e nella città tutta. Ha recentemente ricevuto con tutti gli onori un personaggio come mimmo lucano pluri inquisito per traffico di esseri umani e matrimoni fittizi. E' uno dei sindaci che si oppongono al decreto Salvini e tutto ciò che ne deriva, è per i porti aperti. Il buon nardella sta invece massacrando di multe i fiorentini per fare cassa, calcando esattamente le orme del suo predecessore. Questa è la dimostrazione che questa è una classe politica che non è più collegata alla cittadinanza ma è capace solo di chiacchiere e proclami senza senso tutelando solo la loro malata ideologia e i loro interessi.

  • Ma se le avete riempite di immigrati ladri/spacciatori/stupratori!

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Fiesole: lo storico benzinaio chiude i battenti / VIDEO

  • Video

    8 marzo: in piazza al Duomo le ragazze delle scuole superiori / VIDEO

  • Video

    Sciopero per il clima, 10mila in piazza: "Salviamo il pianeta" / VIDEO

  • Cronaca

    Il video-testamento di Lorenzo Orsetti, ucciso in Siria: "Rifarei questa scelta migliaia di volte" / VIDEO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento