Sosta selvaggia in Oltrarno: "Vogliamo la Ztl no stop" / FOTO

I cittadini di San Frediano e Santo Spirito protestano su Facebook. E chiedono regole a Palazzo Vecchio

"Venerdì scorso ho dovuto parcheggiare in piazza Pier Vettori. Dalle 9,45 a girare per un posto sono arrivata a casa in via Camaldoli alle 11,15!!! Avevano parcheggiato persino sui passi carrabili! E in alcune vie non si poteva circolare perché avevano parcheggiato persino sui marciapiedi! Ho chiamato i vigili, ma non se ne è visto uno. Non si può lasciare che gli abitanti non possano più uscire dopo l'apertura della ztl perché non possono rientrare a casa se non lasciando l'auto a 2 km da casa! In nessun'altra zona di Firenze succede questo!”. E’ lo sfogo su Facebook di una cittadina che vive nel quartiere di San Frediano. La situazione è critica ed è sottolineata da un post apparso sul gruppo “Firenze Oltrarno e centro storico”.

“E si vole la zetatielle 24 ore per 7 giorni a settimana”, scrivono in modo colorito gli animatori che hanno postato una serie di foto sulla sosta selvaggia a San Frediano e Santo Spirito. “E’ l’unica soluzione individuata dai residenti attivi nei comitati Oltrarno futuro e Residenti Oltrarno” all’amministrazione comunale".I residenti denunciano "posti sosta riservati 24h ai residenti ogni giorno occupati abusivamente da cosiddetti 'visitatori' serali/notturni (ma anche diurni) oltre alla sosta selvaggia in ogni marciapiede ed in ogni altro spazio disponibile (ivi comprese le aree pedonali di piazza Santo Spirito e piazza del Carmine)". I cittadini chiedono ascolto, il quartiere ha problemi irrisolti che tornano a far discutere. Palazzo Vecchio come risponde?

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto: nuova scossa a Barberino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

  • San Godenzo: arrestato mentre attende il figlio all'uscita di scuola

Torna su
FirenzeToday è in caricamento