Signa: aggressione su due stranieri, sospesa la licenza di una discoteca

Dopo un'aggressione su due giovani stranieri il Questore ha sospeso per venti giorni la licenza di somministrazione di alimenti e bevande ad un locale di Signa

piazza Berlinguer

Ieri il Questore ha sospeso per venti giorni la licenza per la somministrazione di alimenti e bevande ad un circolo di piazza Berlinguer nel comune di Signa. Il provvedimento si è reso necessario dopo un’aggressione dentro il locale su due giovani stranieri, avvenuta venerdì scorso. Le autorità segnalano come questa non sia la prima volta che si registrano di questi episodi nel club. Cinque mesi fa, agli inizi di settembre, il locale fu infatti lo scenario di una rissa tra ubriachi che anche allora comportò la  sospensione della licenza per 10 giorni.

Dall’inizio dell’anno questo è il quarto locale verso cui viene emesso un provvedimento del genere sempre a seguito di episodi di liti, aggressioni e talvolta risse, spesso fomentate dall’alcol. Negli ultimi due mesi sono stati notificati decreti di sospensione della licenza ad una discoteca di Montelupo e a due circoli privati di  Sesto Fiorentino e Barberino Val D’Elsa.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: stop ai voli, rinvio per le discoteche

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

  • Coronavirus, dipendenti senza mascherina: chiuso e multato un supermercato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento