Centro, sospesa licenza a una sala scommesse di via della Mattonaia

Il questore ne ha temporaneamente sospeso la licenza. I controlli nel centro storico continueranno nei prossimi giorni

centro scommesse

“Giro di vite per i pubblici esercizi frequentati da pregiudicati e persone pericolose per la sicurezza dei cittadini”. Questo quanto ha dichiarato dal dirigente del commissariato San Giovanni, Giuseppe Solimene, dopo che questa mattina i suoi uomini hanno notificato un decreto di sospensione della licenza per 5 giorni (a partire dalla mezzanotte di oggi) ad una sala scommesse di via della Mattonaia. Il provvedimento è stato emesso dal questore Raffaele Micillo all’esito dei controlli di polizia effettuati in quest’ultimo mese dal commissariato negli esercizi del centro storico fiorentino.

Nello specifico l’esercizio in esame sarebbe risultato, in almeno tre occasioni, assiduamente frequentato da pregiudicati e da persone con numerosi precedenti di polizia soprattutto per reati connessi agli stupefacenti. Inoltre, nel corso dei controlli, alcuni di questi soggetti sarebbero stati anche trovati in possesso di droga per uso personale.

Sulla base di quanto accertato la divisione amministrativa e sociale, diretta da Fausto Vinci, ha così evidenziato potenziali condizioni di pericolo per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Questi elementi sono infatti alla base del provvedimento emesso dal Questore. Il dottor Solimene ha infine sottolineato che “tali controlli, già intensificati in occasione delle festività natalizie, continueranno anche nei prossimi giorni in tutto il centro storico.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Incidente a Bagno a Ripoli: muore 38enne fiorentino 

  • Cosa fare questo fine settimana a Firenze

  • Bancarotte a "catena" nei ristoranti: arrestati imprenditori 

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento