Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Droga a San Jacopino: la "sniffata" sul portone di casa / VIDEO

Festino a due in strada. Il comitato chiede un controllo maggiore dalle telecamere di videosorveglianza

 

Il "coca" party sul portone di casa. Succede nel tardo pomeriggio di ieri in via Pier Luigi da Palestrina dove due uomini, utilizzando uno smartphone come tavoletta, stendono la polvere bianca per poi sniffarla dal display. Un problema, quello della droga in San Jacopino, già comunicato alle forze dell'ordine dal comitato di zona con continue segnalazioni volte a non far calare i controlli in zona.

La presenza delle forze dell'ordine, va però precisato, non manca. Addirittura a metà della scorsa settimana, proprio sui fenomeni in San Jacopino, si è svolta un'assemblea a cui ha partecipato il questore Armando Nanei in persona insieme ai rappresentanti delle altre forze dell'ordine. 

"I cittadini hanno chiesto più controlli anche nelle ore serali e notturne. Il comitato Cittadini Attivi San Jacopino ringrazia per quello che fino ad oggi tutte le forze dell’ordine e polizia municipale hanno fatto ma occorre non mollare".

Proprio sulla sicurezza è lo stesso comitato a ricordare che la settimana scorsa sono state installate altre cinque telecamere in piazza San Jacopino per una copertura più omogenea della zona e per rappresentare un deterrente contro i malintenzionati sebbene "sarebbe auspicabile che le immagini siano osservate da qualche operatore durante il giorno, e non solo su esplicita richiesta denuncia dalla parte interessata".

Potrebbe Interessarti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento