Signa: irregolari occupano uno stabile, scatta l'accompagnamento alla frontiera

Controlli a tappeto su tutto il territorio da parte dei carabinieri

Controlli a tappeto a Signa. I carabinieri infatti, nel corso di un servizio coordinato finalizzato al contrasto delle varie forme di “illegalità diffusa”,  hanno denunciato a piede libero 4  uomini di origine marocchina, non in regola con la normativa in materia di accesso e soggiorno all’interno dello Stato,  sorpresi ad occupare illegalmente uno stabile in stato di abbandono. Per uno di loro è stato disposto l’immediato accompagnamento alla frontiera.

I controlli su strada sono stati estesi  anche alle zone più periferiche per contrastare il fenomeno dell’occupazione illegale di spazi pubblici e hanno permesso di: identificare 41 persone con precedenti di polizia, controllare 49 autovetture, effettuare 7 controlli nei confronti di soggetti sottoposti a misure restrittive, contestare 12 infrazioni al codice della strada, e notificare 11 fogli di via a soggetti che si trattenevano illecitamente nel parcheggio di un centro commerciale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non solo, i carabinieri hanno tratto in arresto un uomo, italiano, classe ‘75, già noto alle Forze di Polizia, a cui è stato contestato il reato di violazione degli obblighi familiari, per cui è stato colpito da ordine di carcerazione per espiazione di pena in regime degli arresti domiciliari. Il soggetto è stato sorpreso per le vie cittadine e tratto in arresto dai carabinieri della stazione di Campi Bisenzio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Toscana 35 nuovi casi: il doppio rispetto a ieri. I decessi sono 5, di cui 4 nel Fiorentino

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Femminicidio a Cuneo: fermato un ex militare fiorentino

  • Coronavirus Toscana: "La grande truffa delle sanificazioni"

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Paura Isolotto: ambulanza esce di strada e finisce contro una vetrina / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento