Sesto Fiorentino: tentano furto all'Obi ma vengono sorpresi

Un'addetta alla vigilanza ha riportato sei giorni di prognosi dopo esser stata presa a spallate

Ieri i carabinieri hanno arrestato due uomini, un 25enne di Sesto e un 26enne di Montespertoli, dopo che avevano messo a segno un furto nel negozio Obi di Via Petrosa. La coppia era stata sorpresa da una addetta alla vigilanza dopo aver fatto man bassa di attrezzi per un valore di 150 euro. Così hanno preso a spallate la donna fino a guadagnarsi la fuga.

Sul posto sono arrivati i carabinieri che li hanno rintracciati poco distante. I due, entrambi già noti per i loro trascorsi, sono finiti in manette per rapina. L'addetta alla vigilanza ha avuto bisogno di cure mediche riportando 6 giorni di prognosi per le spallate prese.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Movida: ubriachi fradici davanti ai figli piccoli

  • Cronaca

    Tramvia: asfaltature e divieti lungo la linea 3  

  • Cronaca

    Calenzano: incendio in una camera d'albergo

  • Cronaca

    Caldo record: sale il rischio incendi boschivi

I più letti della settimana

  • Incidente in Viale Giovine Italia: muore ciclista / FOTO

  • Gucci, nuovo stabilimento a Scandicci: pronte 400 assunzioni

  • 5 gite fuori porta in Toscana per il ponte del 25 aprile

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo fine settimana

  • Giallo al Varlungo: trovato in gravi condizioni sotto un ponte

  • Gavinana: minacciata con un coltello fuori da una gelateria

Torna su
FirenzeToday è in caricamento