Cocaina nascosta accanto alla scuola elementare

Fermato in strada dalla polizia

Ieri mattina la polizia ha fermato un ventenne marocchino dopo averlo sorpreso a nascondere alcuni involucri di cocaina sotto le tegole di un contatore dell'acqua di Via della Sala a pochi passi da una scuola elementare di Sesto. Il ventenne, non appena ha visto gli agenti, ha tentato la fuga ma è stato raggiunto. Nel processo per direttissima gli è stato imposto il divieto di dimora nel comune di Firenze. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Toscana 35 nuovi casi: il doppio rispetto a ieri. I decessi sono 5, di cui 4 nel Fiorentino

  • Femminicidio a Cuneo: fermato un ex militare fiorentino

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Coronavirus Toscana: "La grande truffa delle sanificazioni"

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Paura Isolotto: ambulanza esce di strada e finisce contro una vetrina / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento