Guidava lo scooter senza patente: multa da 5.000 euro

All'uomo è stato sequestrato il mezzo. Sanzione da 400 euro per un americano con permesso non valido

Un uomo alla guida senza patente, un altro con patente estera senza permesso ed una macchina con a bordo sei passeggeri non omologata per il trasporto di quel numero di persone. Queste alcune fra le irregolarità riscontrate dalle pattuglie dell’Autoreparto della polizia Municipale che hanno controllato alcuni veicoli in circolazione per la sicurezza sulle strade.

La sanzione più pesante giovedì pomeriggio per un controllo sul conducente di uno scooter. L’uomo, uno straniero, circolava col suo motorino privo di patente perché mai conseguita e da ulteriori accertamenti è emerso che lo stesso era già stato denunciato nel 2015 per guida senza patente. Dovrà pagare quindi una sanzione da 5.110 euro e il suo mezzo è stato sottoposto a fermo amministrativo di 3 mesi.

La pattuglia ha poi effettuato un controllo su un conducente alla guida di una Jeep a noleggio che transitava in via della Scala sulla corsia preferenziale. L’uomo, un turista, ha esibito la patente di guida rilasciata dallo stato della Florida che però era non conforme alle convenzioni internazionali poiché senza permesso o traduzione: è stato quindi sanzionato con un verbale da 409 euro per la patente non conforme e con uno da 83 euro per circolazione su corsia riservata ai mezzi pubblici.

Ieri mattina, invece, durante un altro controllo in via Mafalda di Savoia un’altra pattuglia ha sorpreso sei stranieri a bordo di auto straniera. Il veicolo era regolare in relazione al nuovo decreto sicurezza, ma il conducente dovrà pagare una sanzione da 42 euro con taglio di due punti patente. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Fiorentina: i giocatori tornano nell'albergo dove morì Astori

  • Cronaca

    Autorizzato il corteo di Forza Nuova a Prato, protestano Anpi e associazioni: “Decisione che indigna”

  • Cronaca

    Genitori Renzi: per il crack della cooperativa, a breve la decisione del Tribunale

  • Cronaca

    Lorenzo Orsetti, i genitori: "Vergognoso processare chi combatte l'Isis" / VIDEO

I più letti della settimana

  • Festa del papà: perché in Toscana si dice “babbo”

  • Siria: ucciso dall'Isis giovane combattente fiorentino

  • Rissa fra genitori: partita sospesa, bambini in lacrime

  • Sciopero mondiale per il clima: tutto pronto a Firenze

  • Accoltella il compagno al cuore e poi dà la colpa a uno straniero

  • Ucciso dall'Isis, la lettera d'addio di Lorenzo: “Sono morto facendo quello che ritenevo giusto”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento