Via Fabbroni: gettano a terra bici e scooter, denunciati due giovanissimi

Fermati dai carabinieri, erano palesemente ubriachi

Buttavano a terra biciclette e scooter parcheggiati in via Fabbroni, zona piazza Giorgini, in piena notte, tra risa e schiamazzi.

Un residente li ha visti e ha chiamato i carabinieri, intervenuti sul posto.

I due sono stati rintracciati dai militari poco distante e sono stati ritenuti responsabili di avere danneggiato almeno una bicicletta e cinque scooter, buttati per terra.

Si tratta di due studenti spagnoli di 22 e 24 anni, incensurati e domiciliati a Faenza (anche la persona che ha chiamato i carabinieri, che peraltro ha fornito anche un video in cui si vedono parte dei danneggiamenti, li ha successivamente riconosciuti).

I proprietari dei motorini sono stati avvisati. I giovani, che erano palesemente ubriachi, non hanno fornito invece alcuna motivazione per i loro gesti.

Probabilmente, spiegano i carabinieri, il tutto è stato riconducibile ai "festeggiamenti" per la ricorrenza del compleanno di uno dei due.

L'episodio è avvenuto alle 2 del mattino di sabato, 20 aprile, il giorno prima di Pasqua: i due sono stati denunciati per danneggiamento aggravato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella stessa nottata un altro giovanissimo, di appena 20 anni, era stato arrestato in via dei Benci: qui, anche lui ubriaco, dopo avere aggredito gli addetti alla sicurezza di un locale aveva finito per prendere a calci un poliziotto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

Torna su
FirenzeToday è in caricamento